Massimo Roccoli – Mugello (Round 2)

/, News/Massimo Roccoli – Mugello (Round 2)

Massimo Roccoli – Mugello (Round 2)

In terra toscana si è disputato il secondo doppio appuntamento stagionale del Campionato Italiano Velocità 2019, nel tracciato di Barberino del Mugello la SuperSport 600 ha regalato gare entusiasmanti

GARA 1

Il Sabato con una giornata soleggiata e temperature miti, il pluricampione italiano del Team Rosso Corsa ha disputato la seconda ed ultima sessione di qualifiche con il nono tempo.

Nella gara pomeridiana, Roccoli scattava benissimo allo spegnersi del semaforo e concludeva al comando il primo giro. Nei giri successivi Massimo lottava nel gruppo di testa, con continui sorpassi e staccate al limite che tenevano tutti con il fiato sospeso sino al traguardo dove il pilota del Team Rosso Corsa si vedeva sfuggire la vittoria in pista al photofinish per soli tre millesimi di secondo. A seguito delle verifiche di fine gara, riscontrata l’irregolarità tecnica del vincitore, viene assegnata la Vittoria a Massimo Roccoli.

Gara 1:     1. Roccoli (Yamaha) – 2.Ottaviani (Yamaha) – 3.Gabellini (Yamaha) –  4. Mercandello (Honda) –  5. Casadei (Yamaha)

GARA 2

La gara si è disputata sulla pista bagnata dalla pioggia.  Dopo una buona partenza, Roccoli lottava nel gruppo di testa. La gara però veniva sospesa dopo tre giri da una bandiera rossa, esposta a causa di un incidente. Procedura di quick start e nuova partenza. Roccoli era ancora veloce al via. Nel proseguo della gara il sei volte campione italiano faceva parte del gruppo in lotta per la vittoria, formato da sei piloti che si scambiavano continuamente le posizioni. Al sesto giro però la gara veniva nuovamente sospesa da un’altra bandiera rossa, causata da una caduta, questa volta in via definitiva. La classifica finale veniva redatta con le posizioni al termine del sesto passaggio, che vedeva Roccoli in seconda posizione.

Gara 2: 1. Cruciani (Kawasaki) – 2. Roccoli (Yamaha) – 3. Bernardi (Yamaha) – 4. Manfredi (Yamaha) – 5. Fuligni (Yamaha)

Massimo Roccoli: “Week-end molto particolare. Ho un ottimo team che lavora sempre con professionalità e passione che mi permetter di  esser sempre competitivo. Ringrazio Beppe Amato e tutti i ragazzi della mia squadra oltre a tutti i miei sponsor e sostenitori”.

2019-04-28T22:58:18+00:0028 Aprile, 2019|CIV 2019, News|